Stagione 2021-2022

Riprese le attività dopo mille aggiornamenti alle norme, rinvii, adeguamenti e patema per l’applicazione di una manciata di norme non sempre chiarissime. Ma eccoci qua finalmente, dopo un mese abbondante dall’inizio della nuova stagione che va da settembre a giugno.

M.M.A. e KRAV MAGA

Due discipline che vanno a braccetto, ma che indirizzano a finalità abbastanza diverse, come descritto nelle rispettive pagine dedicate alle Mixed Martial Arts e al Krav Maga presenti in questo sito.

Le M.M.A. costituiscono uno sport ben codificato che indirizza principalmente alla competizione sportiva in circuiti di tornei regolamentari e per la sua caratteristica di allenare al combattimento con tecniche miste derivate da Pugilato, Muay Thai, e Lotta a terra, è anche amato da chi non pensa di gareggiare, ma solo imparare a difendersi o fronteggiare un pericolo.

Il KRAV MAGA è destinato alla difesa attiva o passiva da pericolo ed unisce l’apprendimento di TUTTE le tecniche delle MMA, alle tecniche di disarmo, fermo ed arresto, necessarie sia nella difesa personale che nella difesa VIP, termine con cui si designa anche la propria famiglia, gli affetti, le persone importanti, ecc… Queste tecniche di combattimento sono integrate con l’insegnamento della gestione del pre-conflitto, lasso di tempo solitamente caratterizzato dall’uso della minaccia verbale e dell’intimidazione. Se gestito con consapevolezza, risolve la situazione senza arrivare al conflitto. Il Krav Maga non è uno sport, ma un modello comportamentale orientato alla sicurezza.

ENTRAMBE LE DISCIPLINE SONO ADATTE A TUTTE LE ETA’, DAI RAGAZZI AGLI ADULTI E OLTRE!